13
Cultura e natura al ritmo del tango
Informazioni Principali
  • Nome: Cultura e natura al ritmo del tango
  • Destinazione/i: Buenos Aires e Mesopotamia
  • Data/e: dal 15 aprile al 28 aprile 2020
  • Numero di notti: 13
  • Prezzo per abbonati al Corriere del Ticino: CHF 6890.-
  • Prezzo Standard: CHF 7140.-
Ci accompagna nel viaggio
Prisca Dindo
Ci accompagna nel viaggio
Fabio Pontiggia

Itinerario del Viaggio

Le meravigliose cascate di Iguazù; il fascino della giungla; le miniere di ametista e topazio; le missioni della compagnia di Gesù; la produzione di erba mate; le "estancias" con i loro "gauchos" al lavoro. E poi la magia di Buenos Aires, con la sua storia ricca di testimonianze di immigrazione anche ticinese. Scoprite con noi i tesori dell'Argentina al ritmo di tango. 

- volo di linea SWISS diretto in classe economica Zurigo - Buenos Aires - Zurigo*

- voli interni Buenos Aires - Posadas e Iguazu- Buenos Aires in classe economica* (*tasse aeroportuali incluse, NB: potrebbero subire delle leggere variazioni)

- Trasferimenti in bus Granturismo Ticino - Zurigo - Ticino

- 6 notti in hotel***** centrali a Buenos Aires, con colazioni incluse

- 1 notte in Lodge rustico a Oberà, con colazione inclusa (sistemazione tipica tipo Cabañas)

- 2 notti in Lodge**** nel parco delle Cascate del Moconà, con colazioni incluse

- 2 notti in hotel***** a Iguazù, con colazioni incluse

- pasti come da programma (bevande escluse)

- bus locale per le visite come da programma

- visite guidate come da programma con guide parlanti italiano

- ingressi come da programma

- tutte le mance, esclusa l'autista (facoltativa)


Ecco l'itinerario di questo splendido viaggio:


Mercoledì 15 aprile 2020

Partenza dal Ticino con destinazione Zurigo Kloten. Alle 22:30 imbarco sul volo di linea SWISS diretto per Buenos Aires (pasti e pernottamenti a bordo).


Giovedì 16 aprile 2020

Arrivo a BUENOS AIRES previsto per le ore 08:00, incontro con la guida e trasferimento in hotel***** per la sistemazione e tempo a disposizione per il relax. Dopo il pranzo in ristorante, inizieremo ad esplorare la città partendo dal quartiere di Recoleta. In particolare ne vedremo il cimitero, dove riposa pure Evita Perón. Seguirà una spettacolare visita di «El Ateneo», la libreria più spettacolare al mondo, sorta nello storico Teatro Gran Splendid. Cena in ristorante e pernottamento in hotel.


Venerdì 17 aprile 2020

Dopo colazione, andremo a sud di Buenos Aires: La Boca, culla del tango, San Telmo, il quartiere più antico della città. Passeremo attraverso alcuni luoghi emblematici della città:il parco Lezama, la strada Defensa, il San Lorenzo Passage, la Plaza de Mayo, Casa Rosada e la Cattedrale. La mattinata terminerà con la visita dell’Ambasciata Svizzera (incontro soggetto a cambiamenti di orario). Pranzo in ristorante e pomeriggio a disposizione per le visite individuali. Ritrovo in serata per il trasferimento alla Casa del Tango El Querandì. Qui avremo anche la possibilità di assistere ad un emozionante spettacolo di tango! Rientro in hotel per la cena libera e il pernottamento.


Sabato 18 aprile 2020

Dopo colazione, incontro con la guida e partenza per un’escursione fuori città: visiteremo il villaggio di San Antonio de Areco, una città fondata 280 anni fa e dove troviamo ancora edifici coloniali e una lunga tradizione di artigianato in argento, pelle e ceramica. Visiteremo il Museo Las Lilas di Molina Campos. Proseguiremo poi con la visita di un’autentica estancia locale, dove vedremo i gauchos lavorare con il bestiame e i cavalli. Sarà anche l’occasione di gustare la cucina regionale durante il pranzo presso la tenuta. Rientro a Buenos Aires e tempo a disposizione per le ultime visite individuali e la cena libera. Pernottamento in hotel.


Domenica 19 aprile 2020

Dopo colazione, incontro con la guida e trasferimento all’aeroporto per il volo interno verso Posadas (12:15 – 13:30 – pranzo libero in aeroporto/sul volo). All’arrivo, trasferimento verso Oberà con sosta in un luogo ricco di storia: l’Estancia Santa Ines, fondata più di 100 anni fa da Don Pedro Nuñez, un grande pioniere della zona. È stato lui a iniziare con la produzione di erba mate, di cui oggi sono ancora visibili le piante centenarie. Il nostro percorso continua attraverso la giungla, ammirando la grandezza della foresta atlantica e la varietà di numerose specie vegetali, in particolare le orchidee. L’ultima nostra tappa sarà San Ignacio Minì, una delle numerose missioni della Compagnia di Gesù, fondata nel 1632 in Argentina durante la Colonizzazione europea delle Americhe. La buona conservazione del sito ci dà la possibilità di conoscereda vicino la storia del processo di colonizzazione del Sud America da parte degli europei. All’arrivo a Oberà, sistemazione in Lodge rustico con cena e pernottamento.


Lunedì 20 aprile 2020

Dopo colazione, partenza in bus verso il confine con il Brasile dove ci attendono le cascate “Saltos de Moconá”, una curiosa formazione geologica che ha generato un canyon profondo 100m e lungo quasi 3km. Il corso del fiume Uruguay attraversa infatti questo canyon generando una cascata che si estende su tutta la lunghezza creando un panorama mozzafiato che potremo ammirare direttamente dalla barca. Pic nic a bordo. Al termine, trasferimento in Lodge**** per la sistemazione, la cena e il pernottamento.


Martedì 21 aprile 2020

Dopo colazione, giornata di relax presso il lodge in riva al fiume con possibilità di effettuare diverse escursioni come trekking, bird watching, kayak, … Pranzo e cena in hotel e pernottamento.


Mercoledì 22 aprile 2020

Dopo colazione, partenza verso la punta nord della Mesopotamia con sosta a Puerto Esperanza, al confine con il Paraguay, e nella cittadina di Wanda, famosa per le sue miniere di pietre semipreziose come l’agata, l’ametista, il topazio, e diversi tipi di quarzo. Dopo il pranzo in ristorante, visiteremo anche uno stabilimento di yerba mate, considerata un dono di Dio della giungla. Proseguimento del viaggio per Puerto Iguazu e sistemazione in hotel*****. Cena in hotel e pernottamento.


Giovedì 23 aprile 2020

Dopo colazione, partenza di prima mattina per ammirare le Cascate di Iguazù dal lato argentino. Una piacevole passeggiata nella giungla ci porterà fino al fiume dove ci imbarcheremo su una barca a motore che ci permetterà di avvicinarci ai piedi delle cascate San Martín e Tres Mosqueteros regalandoci un’avventura mozzafiato! Proseguiremo via terra attraverso la giungla per conoscere la flora e la fauna regionale con l’aiuto delle esperte guide locali. Pranzo in ristorante in corso di escursione. Rientro in hotel in serata per la cena in hotel e il pernottamento.


Venerdì 24 aprile 2020

Dopo colazione, partenza per visitare la parte brasiliana delle Cascate di Iguazù, 185.000 ettari di natura incontaminata. Un sentiero ci porterà dapprima sopra la gola del fiume Iguazù regalandoci un panorama mozzafiato sulle cascate argentine e avanzando lungo il percorso sarà possibile ammirare le cascate Rivadavia e Tres Musqueteros. Proseguiremo con la Garganta del Diablo, uno scenario che si distingue per la formazione permanente dell’arcobaleno. Dopo il pranzo in ristorante, trasferimento all’aeroporto di Iguazù per prendere il volo verso Buenos Aires (16.00 – 17.55). Arrivo a Buenos Aires e trasferimento in hotel***** per la sistemazione. Sarà l’occasione per goderci il quartiere di Palermo, chiamato anche Soho per l’atmosfera chic del quartiere che richiama quello newyorkese. Cena libera e pernottamento in hotel.


Sabato 25 aprile 2020

Dopo colazione, mattinata a disposizione per le visite individuali e il pranzo libero. Nel pomeriggio, visita guidata del quartiere di Palermo, impreziosito dalla visita al Museo Evita. In serata avremo invece l’occasione di immergerci nelle Milongas, locali dove gli abitanti di Buenos Aires si incontrano a ballare il tango e dove potremo viverne l’atmosfera come veri “porteños”! Cena in ristorante e pernottamento in hotel.


Domenica 26 aprile 2020

Dopo colazione, partenza verso le rive del Río de la Plata per la visita di San Isidro, dove le famiglie dell’élite di Buenos Aires costruirono le loro residenze estive all’inizio del XX secolo. Proseguiremo poi verso Tigre, dove potremo ammirare il Puerto de Frutos e il paesaggio fluviale e dove ci termineremo il nostro viaggio con una piacevole crociera fluviale con pranzo a bordo (durata 3h ca.). Al termine, rientro in hotel per la cena libera ed il pernottamento.


Lunedì 27 aprile 2020

Dopo colazione, trasferimento in aeroporto per imbarcarci sul volo di linea SWISS diretto delle 11:55 per Zurigo (pasti e pernottamenti a bordo).


Martedì 28 aprile 2020

Arrivo a Zurigo previsto per le 06:30 e rientro in Ticino con il bus.