3
Arte, cultura e grande musica
Informazioni Principali
Ci accompagna nel viaggio
Prisca Dindo

Itinerario del Viaggio

La quota comprende:
• trasferimento Ticino – stazione centrale Milano – Ticino in bus granturismo
• treno Freccia Rossa Milano – Roma – Milano in seconda classe
• 3 notti in hotel**** centrale con colazioni a buffet
• tutti i trasferimenti con bus locale come da programma
• visite guidate come da programma
• ingressi: salita Altare della Pace, Ara Pacis, Basilica e Cripta di Santa Chiara in Trastevere,
• ingresso e visita guidata in esclusiva a Palazzo Colonna.
• ingresso e visita guidata alla mostra “Klimt. La Secessione e l’Italia”
• accompagnatore Dreams Travel
• tutte le mance, escluso autista (facoltativa)

Supplementi (per persona):
• camera singola CHF 130.00
• camera superior CHF 40.00
• business class sui treni (a/r) CHF 60.00
• biglietto concerto in poltrona di platea (1° categoria) CHF 95.00 (Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia diretta da Antonio Pappano; pianoforte: Kirill Gerstein)
  (biglietto e trasferimenti a/r in minivan)

ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO DA PARTE DEL CLIENTE:
fino al 13.12.2021, nessuna penale; dal 14.12.21, 50%; dal 07.01.22, 75%; dal 17.01.22, 100%.

ANNULLAMENTO DA PARTE NOSTRA CAUSA RESTRIZIONI DI VIAGGIO (quarantene, chiusura confini, disposizioni del Consiglio Federale):
Sarà nostra premura trovare una soluzione (cambio data, rimborso totale senza spese)

Il programma: 
Venerdì 4 febbraio:
dal Ticino raggiungeremo con il bus la Stazione Centrale di Milano per la partenza alle ore 10:00 del treno Frecciarossa con destinazione ROMA. All’ arrivo, previsto alle 13:35, incontro con la guida per iniziare le visite guidate. Con i minivan raggiungeremo l’Altare della Patria, dal quale sarà possibile ammirare in un colpo d’occhio tutta Roma. Prima della sistemazione in hotel**** centrale, faremo una tappa alla magnifica Ara Pacis dell’imperatore Augusto.
Cena libera e pernottamento.

Sabato 5 febbraio:
dopo colazione, mattina dedicata al Barocco Romano. Ritrovo con la guida per raggiungere a piedi Palazzo Colonna. All’interno ammireremo la Galleria Colonna ed i suoi saloni che sono di fatto una delle meraviglie di Roma e fanno da cornice ad una impressionante collezione di opere d’arte: dipinti, sculture e arredi dal XIV al XVIII secolo. Con la guida continueremo le visite nella zona della Fontana di Trevi.
Al termine, pranzo libero e pomeriggio a disposizione per le visite individuali. Cena libera e pernottamento in hotel.
FACOLTATIVO:
Palazzo della Musica dell’arch. Renzo Piano per assistere a:
Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia
Direttore: Antonio Pappano
Pianoforte: Kirill Gerstein
Dukas – L’apprendista stregone
Adés – Concerto per pianoforte
prima esecuzione italiana in contemporanea all’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai
Strauss – Also sprach Zarathustra
-inizio ore 18:00-
Domenica 6 febbraio:
dopo colazione, ritrovo con la guida per raggiungere in minivan il Gianicolo. Dopo aver ammirato Roma dall’alto, scenderemo a piedi verso Trastevere per un “tuffo” nel medioevo. Ci addentreremo nei vicoli di Trastevere per farci raccontare la storia di questi luoghi e dei suoi personaggi.
La mattinata sarà impreziosita dalla visita della Basilica di Santa Cecilia, famosa per i suoi sotterranei e per il “Giudizio Universale” di Pietro Cavallini.
Al termine, pranzo libero e pomeriggio a disposizione per le visite individuali. Cena libera e pernottamento in hotel.

Lunedì 7 febbraio:
dopo colazione, a piedi ci recheremo a Palazzo Bracci (Museo di Roma) per la visita guidata di un evento molto atteso: “KLIMT. La Secessione e l’Italia”. La mostra ripercorre le tappe dell’intera parabola artistica di Gustav Klimt, ne sottolinea il ruolo di cofondatore della Secessione viennese e – per la prima volta – indaga sul suo rapporto con l’Italia, narrando dei suoi viaggi e dei suoi successi espositivi. Klimt e gli artisti della sua cerchia sono rappresentati da oltre 200 opere tra dipinti, disegni, manifesti d’epoca e sculture, prestati eccezionalmente dal Belvedere Museum di Vienna e dalla Klimt Foundation, tra i più importanti musei al mondo a custodire l’eredità artistica klimtiana, e da collezioni pubbliche e private come la Neue Galerie Graz.
Al termine, pranzo libero e nel primo pomeriggio con i minivan raggiungeremo la stazione per la partenza del treno Frecciarossa delle ore 15:25. L’arrivo a Milano è previsto alle ore 19:00 e proseguiremo in bus verso il Ticino.